Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40

Discussione: Articolo: Da quale distanza è possibile vedere le cime delle montagne?

  1. #1
    Utente normale

    Livello:
    L'avatar di drey
    Data Registrazione
    27/08/11
    Messaggi
    3.899

    Da quale distanza è possibil vedere le cime delle montagne? (ex Ho visto Monte Rosa..

    mi dicevano che l'aria era talmente secca che si vedeva il Rosa da Reggio Emilia....

    "Se aggiungi poco al poco,
    ma lo farai di frequente,
    presto il poco diventerà tanto"
    Esiodo, Le opere e i giorni, VIII Sec. A.C.

  2. #2
    Utente normale

    Livello:
    L'avatar di botto
    Data Registrazione
    29/08/11
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    6.300
    Citazione Originariamente Scritto da drey Visualizza Messaggio
    mi dicevano che l'aria era talmente secca che si vedeva il Rosa da Reggio Emilia....
    mmhhhh ...... è attendibile chi lo diceva?
    Chiedi in che direzione si vedeva.


    Confermato l'ennesimo gancio stagionale. Stesse dinamiche di sempre.
    La teoria della persistenza forse non sarà una teoria, ma un'osservazione empirica lo è senz'altro.
    “Un autentico mezzo per percorrere felicemente e in velocità, sicurezza e minimo sforzo il paesaggio alpino fra foreste, distese innevate, canaloni, ghiacciai… con tale senso di dominio dello spazio in velocità e con arnesi così semplici e raffinati insieme, da divenire non solo mezzo ma fine: sport”. - Carlo Mollino

  3. #3
    Utente normale

    Livello:
    L'avatar di eletto
    Data Registrazione
    28/08/11
    Località
    Alpe Devero
    Messaggi
    892
    Citazione Originariamente Scritto da drey Visualizza Messaggio
    mi dicevano che l'aria era talmente secca che si vedeva il Rosa da Reggio Emilia....
    Mmmh... Mi sembra molto strano... considerando il raggiodi curvatura terrestre (che sui 250 km circa in linea d'aria tra Reggio e M.rosa si sente) direi che é difficile... Se la memoria non inganna a scuola avevamo calcolato che un uomo sulla spiaggia vedeva un "faro" alto 5000 metri lontano 250 km circa... Siamo proprio al limite... Comunuque sono pronto a cambiare idea se ci sono le prove

    Inviato dal mio HTC Desire S usando Tapatalk

  4. #4
    Citazione Originariamente Scritto da eletto Visualizza Messaggio
    Mmmh... Mi sembra molto strano... considerando il raggiodi curvatura terrestre (che sui 250 km circa in linea d'aria tra Reggio e M.rosa si sente) direi che é difficile... Se la memoria non inganna a scuola avevamo calcolato che un uomo sulla spiaggia vedeva un "faro" alto 5000 metri lontano 250 km circa... Siamo proprio al limite... Comunuque sono pronto a cambiare idea se ci sono le prove

    Inviato dal mio HTC Desire S usando Tapatalk
    Il Cervino non è visibile perchè probabilmente nascosto dalla Gobba di Rollin.
    Da Reggio Emilia città siamo comunque al limite

    Nome: ReggioEmilia-Cervino.jpg
Visite: 3549
Dimensione: 126,5 KB

    Se invece ci si sposta appena in collina, allora il Cervino si vede, ma ci vuole un gran occhio per poterlo distinguere tra tutte le cime

    Nome: ReggioEmilia-Cervino.jpg
Visite: 3461
Dimensione: 150,5 KB

    I calcoli sono fatti tramite questo servizio
    http://www.udeuschle.selfhost.pro/pa...noramas_it.htm


  5. #5
    Utente normale

    Livello:
    L'avatar di botto
    Data Registrazione
    29/08/11
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    6.300
    Sono quasi certo che abbiano scambiato il Monte Baldo per il Monte Rosa ..........
    Direzione completamente diverse direte ... e infatti è così.
    Sull'A1 verso Reggio il Rosa sarebbe in direzione esatta della direttrice e invece il Monte Baldo è quasi a 90°.

    ma da lì il MOnte Baldo è talmente grande e isolato da sembrare chissà quale monte.

    Dalle colline si vede di tutto, dalla pianura no.
    “Un autentico mezzo per percorrere felicemente e in velocità, sicurezza e minimo sforzo il paesaggio alpino fra foreste, distese innevate, canaloni, ghiacciai… con tale senso di dominio dello spazio in velocità e con arnesi così semplici e raffinati insieme, da divenire non solo mezzo ma fine: sport”. - Carlo Mollino

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da eletto Visualizza Messaggio
    Mmmh... Mi sembra molto strano... considerando il raggiodi curvatura terrestre (che sui 250 km circa in linea d'aria tra Reggio e M.rosa si sente) direi che é difficile... Se la memoria non inganna a scuola avevamo calcolato che un uomo sulla spiaggia vedeva un "faro" alto 5000 metri lontano 250 km circa... Siamo proprio al limite... Comunuque sono pronto a cambiare idea se ci sono le prove

    Inviato dal mio HTC Desire S usando Tapatalk
    purtroppo non ci sono prove, ma la fonte sono io... le punte del rosa le ho fatte tutte tranne la nordend quindi a occhio direi che so come è fatto e affermo con assoluta certezza di aver visto almeno in due occasioni il monte rosa dall'autostrada tra reggio emilia e parma da dove, in giornate di ottima visibilità la montagna è perfettamente visibile e distinguibile...ciao ciao

    massi

  7. #7
    Citazione Originariamente Scritto da botto Visualizza Messaggio
    Sono quasi certo che abbiano scambiato il Monte Baldo per il Monte Rosa ..........
    Direzione completamente diverse direte ... e infatti è così.
    Sull'A1 verso Reggio il Rosa sarebbe in direzione esatta della direttrice e invece il Monte Baldo è quasi a 90°.

    ma da lì il MOnte Baldo è talmente grande e isolato da sembrare chissà quale monte.

    Dalle colline si vede di tutto, dalla pianura no.

    ps. so anche dove si trova il monte rosa.....

  8. #8
    Utente normale

    Livello:
    L'avatar di botto
    Data Registrazione
    29/08/11
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    6.300
    Citazione Originariamente Scritto da capt.crash Visualizza Messaggio
    ps. so anche dove si trova il monte rosa.....
    sorry
    “Un autentico mezzo per percorrere felicemente e in velocità, sicurezza e minimo sforzo il paesaggio alpino fra foreste, distese innevate, canaloni, ghiacciai… con tale senso di dominio dello spazio in velocità e con arnesi così semplici e raffinati insieme, da divenire non solo mezzo ma fine: sport”. - Carlo Mollino

  9. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Super Papero Visualizza Messaggio
    Il Cervino non è visibile perchè probabilmente nascosto dalla Gobba di Rollin.
    Da Reggio Emilia città siamo comunque al limite

    Nome: ReggioEmilia-Cervino.jpg
Visite: 3549
Dimensione: 126,5 KB

    Se invece ci si sposta appena in collina, allora il Cervino si vede, ma ci vuole un gran occhio per poterlo distinguere tra tutte le cime

    Nome: ReggioEmilia-Cervino.jpg
Visite: 3461
Dimensione: 150,5 KB

    I calcoli sono fatti tramite questo servizio
    http://www.udeuschle.selfhost.pro/pa...noramas_it.htm
    PS2 : siccome io guidavo non guardavo chissa in che direzione ma dritto di fronte a me, leggermente sulla dx...e ad un certo punto c'è una curva che appoggia leggermente sulla dx con il cavalcavia della tav accanto in cui la strada è leggermente soprelevata...beh, di li si vedeva benissimo....

    il cervino invece lo sivede dall'autostrada dalla zona di tortona in poi se si va verso alessandria , si vede solo il capezzolone perche come si diceva è protetto dalla gobba di rollin....per chi c'è stato...una visione in piccolo da lontano come la si ha dal rifugio q. sella.......

  10. #10
    Super Moderatore

    Livello:
    L'avatar di Umbri
    Data Registrazione
    28/08/11
    Località
    a 50 metri dal lago
    Messaggi
    11.609
    che vista...io dall'alto della mia miopia non me ne renderei conto guidando!!
    S4P su Facebook? cercaci QUI
    TWITTER? @Ski4people


Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •